Chi siamo

Siamo un gruppo di tre italiani, ci chiamiamo Simone, Domenico e Gennaro. Viviamo in Puglia e lavoriamo per la stessa società di consulenza informatica.
Ecco una breve descrizione di ciascuno di noi:

Simone, nato nel 1985, è il matematico del gruppo. Appassionato di matematica fin dall’infanzia, conobbe la Congettura di Goldbach nell’anno 2000, durante il terzo anno del liceo scientifico, grazie al suo professore di matematica. Da allora si mise a studiarla e finì per creare una nuova teoria matematica, la Teoria dei Tratteggi, sulla quale vorrebbe basare la dimostrazione della congettura. Dopo la maturità scientifica si dedicò allo studio dell’informatica, conseguendo la laurea specialistica nel 2008. Dopo due anni di lavoro come ricercatore in ambito bioinformatico, al termine del progetto di ricerca trovò un nuovo lavoro come analista programmatore, ruolo che ricopre tuttora. Nel tempo libero non ha mai smesso di dedicarsi alla matematica e così, nel 2010, pubblicò in rete una forma compiuta della teoria dei tratteggi. Da allora la accantonò per approfondire gli studi matematici, prima da autodidatta e poi all’università, conseguendo infine la laurea triennale in Matematica nel 2018. In seguito ha sviluppato ulteriormente la teoria dei tratteggi con l’aiuto di Domenico e Gennaro, senza però giungere ad una dimostrazione della congettura. Oggi si occupa principalmente dello studio e della divulgazione della teoria dei numeri, in particolare di tutto ciò che riguarda i numeri primi, senza perdere di vista l’obiettivo finale, cioè la dimostrazione della congettura di Goldbach.

Domenico, nato nel 1982, è un informatico. Il suo primo incontro con la Congettura di Goldbach accadde quasi per caso, mentre studiava per uno degli esami di matematica che minavano la sua carriera universitaria; lo incuriosì fin da subito il fatto che nella matematica, che fino ad allora aveva considerato una scienza in cui se sai che due più due fa quattro sai anche perché, ci fossero ancora delle questioni irrisolte, e da così tanto tempo. Dopo aver conseguito la laurea quinquennale in Informatica nel 2006, trovò lavoro nella stessa azienda in cui qualche anno dopo furono assunti Simone e Gennaro: e così, per uno strano scherzo del destino, la congettura di Goldbach tornò a fare capolino nella sua esistenza. Riguardo all’attività scientifica relativa alla Teoria dei Tratteggi, sta supportando Simone nel suo sviluppo, in particolare con la validazione dei nuovi risultati che via via si stanno ottenendo, anche con una serie di programmi, dato che la teoria ha anche dei risvolti numerici, e non c’è niente di meglio di un programma per trattare grandi quantità di numeri e analizzarli. Per quanto riguarda questo sito, si sta occupando della revisione delle pagine di carattere più strettamente matematico scritte da Simone, e della redazione di altre pagine di carattere meno tecnico.

Gennaro, nato nel 1979, è un informatico. Fin dai primi dialoghi con Simone sulla Congettura di Goldbach si è prodigato nella formazione di un gruppo di lavoro che potesse supportare Simone in questo arduo compito. Non essendo un matematico, fin dall’inizio si è occupato principalmente di definire e verificare gli standard qualitativi e quantitativi dei contenuti prodotti dal gruppo di lavoro e di organizzare il sito web del gruppo per le comunicazioni interne ed esterne al gruppo stesso. Si occupa inoltre dell’amministrazione e della pubblicizzazione del sito.