I contributi dei nostri lettori

Per favorire la diffusione e lo scambio di idee in merito alla dimostrazione della Congettura di Goldbach, abbiamo creato questa pagina che raccoglie alcuni contributi che a tale scopo ci sono stati inviati dai nostri lettori. Essi sono ordinati per anno e, a parità di anno, per cognome dell’autore.


Inviaci un nuovo contributo

Ultima, Sulle eccezioni alla Congettura di Goldbach II, 2021
Il nostro lettore Ultima, dopo aver ipotizzato l’esistenza di eccezioni alla Congettura di Goldbach (si veda a tal proposito l’altro contributo dello stesso autore presente in questa pagina), prosegue la sua trattazione tentando di trovare una forma per poter esprimere tali eccezioni, osservando che alcune forme possono essere ricondotte ad altre. Lo scopo finale è trovare un legame tra la Congettura di Lemoine e la Congettura debole di Goldbach.
Ultima, Sulle eccezioni alla Congettura di Goldbach, 2020
È possibile dimostrare la Congettura di Goldbach per assurdo, partendo dall’esistenza di un ipotetico insieme di eccezioni? Il nostro lettore Ultima prova ad impostare un ragionamento di questo tipo. Il punto di partenza è il fatto che ogni numero pari maggiore di 6 è esprimibile come somma di quattro numeri primi, conseguenza della Congettura debole di Goldbach, dimostrata da Helfgott.
Francesco Di Noto e Michele Nardelli, Teorema sul numero delle coppie di Goldbach fino ad N pari, 2019
Presentazione, con esempi numerici, di alcune stime per il numero di coppie di Goldbach. Queste stime sono basate su alcune interessanti correlazioni osservabili, per ogni numero pari N \geq 4, tra il numero delle coppie di Goldbach e il numero di divisori primi.
Francesco Di Noto e Michele Nardelli, Congettura debole di Goldbach già dimostrata. Ne consegue la congettura forte, 2016
Bozza di dimostrazione della Congettura forte di Goldbach basata su quella debole. Sono presentate anche alcune osservazioni numeriche, per esempio riguardo al numero di coppie di Goldbach (quest’ultimo tema viene approfondito in un successivo articolo degli stessi autori, vedi sopra). L’articolo termina con alcuni cenni alla fattorizzazione alla Fermat e all’Ipotesi di Riemann equivalente di Lagarias, RH1.